PORDENONE VOLLEY STAGIONE 2023/2024

Serie C: ancora una vittoria per le Big bianco rosse

Continua la striscia positiva delle nostre serie C maschile e femminile. Vediamo quindi nel dettaglio le gare dello scorso weekend.

In C maschile i ragazzi hanno vinto 3-1 al Palagallini contro Pallavolo Altura guadagnando 3 punti e posizionandosi secondi a due lunghezze dalla vetta.
Nel primo parziale hanno fatto il bene e il male del set: sempre pari anche se in alcuni momenti sono stati in vantaggio, ma i tanti errori hanno portato a lasciare il set agli avversari (27-29).
Nel secondo set è stata buona la partenza che ha permesso loro di tenere alta la concentrazione, soprattutto con le buone battute di Collalto (25-21).
Il terzo e quarto set sono stati un po’ discontinui, ma i ragazzi sono sempre stati in vantaggio con una buona prestazione di Sonego in attacco e di Collalto in attacco e battuta (25-22 25-20).
“È stata una partita difficile perché la squadra fino a fine partita non è riuscita ad ingranare la giusta intesa e la giusta grinta, ma siamo stati bravi a concludere nelle occasioni giuste e a portare a casa il risultato” commenta Collato MVP di questo match.
I ragazzi affronteranno nella prossima partita Il Pozzo. Appuntamento quindi a sabato 2 dicembre alle 20.30 in trasferta a Pradamano (UD).

La C femminile rientra da Spilimbergo con 2 punti importanti che la mantengono in testa al raggruppamento. È servito tanto carattere per raddrizzare, almeno in parte, un match partito sottotono e con la pressione continua al servizio messa dalla squadra di casa.
Nel 1° Set Pordenone si presenta in campo con Carbone in regia e Fantinel opposto, Zia e Ferracin in banda, Martin e Cecco centrali con Morettin libero. Spilimbergo parte forte mettendo sotto pressione la ricezione pordenonese, ma le ospiti reagiscono e lottano su lunghi scambi. Alcune imprecisioni in difesa delle nostre ragazze consentono alle padrone di casa di prendere un vantaggio prima sul 16-13 e poi 21-14. Cambio per coach Reganaz che mette in campo prima Zanut e De Benedet per Fantinel e Carbone, poi Camera in battuta per Ferracin che dà la svolta per la rimonta che porta al 23 pari. Un errore al servizio e una sbavatura in difesa non permettono di concretizzare fino alla fine il recupero (25-23).
Il 2° e terzo set vede confermata De Benedet in campo come opposto con Fantinel spostata in banda al posto di Ferracin. Pordenone trova equilibrio e imprime il proprio gioco che la porta prima a pareggiare e poi superare le mosaiciste nel conto dei parziali vinti (18-25 14-25).
Spilimbergo non ci sta e nel 4° parziale ritrova la giusta carica per allungare il match e portarlo al tiebreak (25-19). L’equilibrio ristabilito non si riflette nel quinto e ultimo parziale, dove il sestetto naoniano riesce a condurre il gioco dall’inizio alla fine e a centrare l’8° vittoria stagionale (8-15).
“Non è stato semplice vincere questa partita, sapevamo benissimo che Spilimbergo era una squadra tosta da affrontare. Siamo partiti un po’ timorosi ma poi c’è stata la giusta reazione e per poco non siamo riusciti a concretizzare una bella rimonta nel primo set. Sono molto soddisfatto sia per il risultato che per la crescita della squadra. Anche in questa partita chi è subentrato a match in corso, come De Benedet o Zanut, ha dato un contributo importante per conquistare la vittoria.”
Le ragazze giocheranno la prossima partita al Palagallini sabato 2 dicembre alle 20.00 contro CSI Tarcento.